CRO Blog 2104 1 - Bollo auto 2021: pagamento sospeso? Facciamo chiarezza sulle ultime novità!

Essendo da tanti anni attivi nel settore dell’automotive, in Carrozzeria Crotta siamo pienamente consapevoli dell’importanza di mantenersi costantemente aggiornati circa le ultime disposizioni di Legge. Soprattutto in due ambiti: per quanto riguarda le norme a tutela della sicurezza e della salute (come una perfetta sanificazione dei tuoi mezzi privati ed aziendali). E quelle in merito alle scadenze amministrative da saldare perché il tuo veicolo possa circolare in tutta tranquillità su strada: prima tra tutte il tanto discusso bollo auto, il cui pagamento quest’anno è al centro di discussioni e dibattiti in varie sedi. Da più parti infatti si è invocata una sospensione totale del suo pagamento per il 2021, come forma di supporto per le famiglie a seguito dell’emergenza legata al Coronavirus. Una strada però che non è stata intrapresa a livello unitario nazionale, nemmeno – come vedremo meglio – con il Decreto Sostegni di recente approvazione. Ma analizziamo più nel dettaglio alcuni punti “controversi”: ti aiuteranno sicuramente a fare chiarezza su eventuali dubbi residui in materia!

Informati sempre attraverso fonti autorevoli

Proprio perché conosciamo il vero valore di un’informazione esaustiva e corretta, ti sottolineiamo una volta di più l’importanza, a monte, di rivolgerti sempre a fonti attendibili ed istituzionali. Peggio infatti di essere poco informati, c’è solo la convinzione di esserlo, affidandosi però a chi ha una scarsa conoscenza in materia! Dal web, alla carta stampata, fino ai tuoi professionisti di fiducia: puoi usare davvero tanti strumenti funzionali ed efficaci, per stare al passo con le ultime novità: sfruttali con consapevolezza!

CRO Blog 2104.2 - Bollo auto 2021: pagamento sospeso? Facciamo chiarezza sulle ultime novità!

Le ultime news aggiornate in tema di bollo auto 2021

Abbiamo raccolto allora qui per te gli ultimi aggiornamenti in materia, invitandoti comunque a contattarci, ogni volta in cui ti sentirai confuso o poco sicuro sul da farsi. Eviterai così fastidiose lungaggini burocratiche per richiedere magari dei rimborsi per saldi non dovuti. Oppure di incappare in sanzioni e more aggiuntive per dei mancati pagamenti!

Decreto Sostegni: cosa prevede nel dettaglio?

Iniziamo quindi col dirti subito, con chiarezza, che il Decreto Sostegni ad ora NON prevede affatto la cancellazione del pagamento del bollo auto per il 2021, come magari potrai leggere erroneamente da fonti poco attendibili. Quello che invece sancisce è la rottamazione delle cartelle esattoriali (in cui rientrano anche i bolli auto non pagati), relativamente agli anni compresi tra il 2000 e il 2010. L’importo di queste cartelle deve essere inferiore ai 5000 euro, per chi ha dichiarato nel 2019 un reddito inferiore ai 30.000 euro. Se ti interessa anche un approfondimento a 360° in materia, lo puoi fare in tutta autonomia: a questo indirizzo infatti trovi il testo completo del provvedimento.

Esistono comunque esenzioni per il bollo autoveicoli?

La risposta è sì! Come ogni anno sono stati previsti sgravi (totali o parziali) per determinate categorie di vetture e di automobilisti. Riassumendo, sarà esentato dal pagamento chi rientra in queste specifiche casistiche: analizziamole insieme!

  • Esenzione totale per auto immatricolate più di 30 anni fa, e parziale (del 50%) per i veicoli con 20 anni o più, ma in possesso di certificato di auto storica
  • Auto elettriche, ibride o a GPL (in questo caso la percentuale dell’esenzione e la sua durata nel tempo varia in base alla Regione di immatricolazione – ad esempio è più cospicua in Piemonte e Lombardia. Verifica quindi attentamente cosa prevede il tuo legislatore regionale in materia!)
  • Disabili (sia coloro che rientrano nella Legge 104, che chi ha comunque un’invalidità dimostrabile del 67%).
  • Lavoratori di determinate categorie, come i tassisti e gli autisti che offrono il servizio di noleggio auto con conducente con mezzo proprio (esenzione totale o parziale in base alla Regione, come ad esempio la Lombardia: verifica che anche la tua sia compresa in questo elenco!)

… e se hai già pagato e invece non avresti dovuto?

Un altro caso può essere invece che tu ti stia chiedendo che cosa devi fare, se hai già pagato il tuo bollo auto e poi invece ti sei accorto che avevi diritto a qualche esenzione. Niente paura: in questi casi avrai diritto ad un rimborso! Attenzione, però, perché lo dovrai richiedere espressamente tu, dato non avviene in modo automatico! Ti ricordiamo comunque che hai sicuramente diritto ad un rimborso nei seguenti casi:

  • pagamento erroneamente effettuato due volte
  • pagamento non dovuto perché rientri in una delle categorie esentate
  • pagamento in eccesso a causa di un tuo errore di conteggio

Se non rientri in queste categorie…

… ti ricordiamo le “classiche” scadenze del bollo auto

Come abbiamo già avuto modo di mostrarti, sono relativamente poche le Regioni che hanno previsto un’esenzione per tutti gli automobilisti (approfondisci anche l’argomento qui). Nella grande maggioranza dei casi, queste scadenze rimangono quindi fissate come al solito entro il mese successivo a quello dell’immatricolazione della tua vettura. A meno che tu non risieda in Lombardia e Piemonte. In questo caso dovrai invece tenere a mente queste tre date:

  • 20 gennaio 2021 (se il tuo bollo scadeva a dicembre 2020)
  • 31 maggio 2021 (se il tuo bollo scadrà ad aprile 2021)
  • 30 settembre 2021 (se il tuo bollo scadrà ad agosto 2021)

Carrozzeria Crotta: sempre attivi al tuo servizio!

Carrozzeria Crotta cerca sempre di prevenire ogni inconveniente ti possa riguardare: è per questo che insieme ai nostri partner convenzionati CarAssist siamo sempre al lavoro: il tuo centro multiservizi aperto ed operativo per te! Ci trovi chiamando allo 0362 505128, al numero verde 800 036 300, oppure ancora attraverso i nostri contatti web! A presto!

Leggi il nostro Magazine per essere costantemente aggiornato su scadenze e nuove utili idee relative alla tua vettura: dalla carrozzeria auto alla gestione sinistri, sono davvero tante le cose che puoi fare per renderla sempre più sicura e piacevole da guidare! Impara come farlo seguendoci anche su Facebook!

Leggi gli articoli periodici

Il nostro Ufficio Stampa ricerca e redaziona articoli che aiutano i nostri clienti a mantenere sicure le loro auto. Curiosità e informazione: seguici.

Ricambi auto originali, ricambi non originali e ricambi usati

Ricambi auto originali, ricambi non originali e ricambi usati: Carrozzeria Crotta ti consiglia quando usarli. Pensando al risparmio, ma…

Le scadenze da rispettare in autunno

L’autunno ormai è arrivato, e con lui le prime piogge e la temuta nebbia.

Torna su